5 consigli di marketing per avviare la tua attività sul web

Con l’avanzare delle ondate, delle chiusure e delle restrizioni ci siamo resi conto che praticare attività sportive o olistiche in presenza è un’utopia che si allontana sempre più.

Chiuse palestre e centri yoga non resta che affidarci al web per non far finire nel dimenticatoio i validi insegnamenti che eravamo riusciti a diffondere.

Certo insegnare su internet non è la stessa cosa (ne abbiamo parlato anche in questo articolo: Insegnare yoga online: pro e contro) perché si va a perdere il momento di respiro comune che si instaura durante la lezione, ma già da qualche anno il web si è dimostrato essere un canale utile a raccogliere scambi proficui e costruire relazioni solide nonostante la distanza. 

In questi tempi caotici e incerti, praticare yoga con costanza ha aiutato molti a non sentirsi soli e ad accogliere e comprendere l’inevitabilità della situazione.

Entrare in contatto con più studenti e più persone attraverso internet, in questo momento, può permetterti di riavviare la tua attività di insegnamento e far ripartire gli affari del tuo centro yoga. 

Cos’è il marketing e perché può aiutarti

C’è una sorta di diffidenza diffusa quando si parla di marketing.

Subito la mente di molti associa al marketing il mentire o il fare false promesse ed è per questo che, se ti trovi a parlare dell’importanza del marketing a un insegnante di yoga, spesso riceverai in risposta rimproveri e lezioncine sull’importanza di essere onesti (lo so per esperienza).

Peccato che il marketing sia tutta un’altra cosa e che sia davvero la chiave per avere successo negli affari. 

Ti aiuterò semplificando il concetto in modo estremo: il marketing è l’insieme delle attività che ti aiuterà a vendere il tuo corso di yoga online

È qualcosa di diverso dalla pubblicità ed è molto distante dalla truffa, è ciò che ti permetterà di monetizzare con il tuo talento.

Il web è un mondo estremamente vasto, ed è difficile riuscire a emergere nella miriade di offerte e attività che puntano ad attrarre il nostro stesso target di utenti, ma con i passi giusti si possono ottenere risultati concreti anche senza spendere cifre astronomiche in campagne pubblicitarie.

Segui questi 5 consigli e ti troverai a far rinascere il tuo business:

1. Fatti conoscere: sito web e social network

Due sono i requisiti che è necessario soddisfare per essere a tutti gli effetti operativi sul web: bisogna avere un sito web e bisogna essere presenti sui principali social.

Il sito web è il luogo su cui atterreranno i tuoi studenti e che concentrerà lo svolgimento delle tue attività.

È sempre comodo per gli utenti sapere che tutte le lezioni, i video e gli articoli saranno in un unico posto, in modo che non debbano andare a cercare in posti diversi.

Inoltre è sempre bello entrare in contatto con gli utenti attraverso i social network, azzerare la distanza e scambiare opinioni e spunti di crescita.

2. Fatti trovare: Seo e motori di ricerca

Come dicevamo poco sopra, il web è molto vasto ed emergere tra la marea di corsi che esistono può essere difficile, ma non impossibile.

Per far in modo di essere trovati sul web dagli utenti che ci interessano, bisogna mettere in atto una serie di strategie di ottimizzazione per i motori di ricerca o SEO.

Conoscendo i termini di ricerca più frequenti o quelli più utilizzati dagli utenti che vogliamo raggiungere, possiamo inserire nel sito e nella comunicazione parole chiave che ci faranno apparire tra i primi risultati nei motori di ricerca.

3. Crea contenuti di valore

Content is king si dice fra chi è avvezzo di marketing, ed è proprio così: la pubblicazione costante di contenuti (articoli, video, post, storie, ecc.) ci permette di costruire un legame di fiducia con gli utenti.

Il consiglio è quello di individuare la tipologia di contenuto che più si confà al nostro modo di essere e di insegnare e di pubblicare costantemente per alimentare la fame di notizie e curiosità degli utenti del web.

Ricorda che il marketing è uno strumento che ti aiuta a comunicare, il contenuto della comunicazione dipende da te.

4. Genera lead

Più che creare contenuti è importante generare lead, ovvero ottenere l’indirizzo email o un contatto diretto con gli utenti che frequentano il nostro sito o i nostri social.

Un esempio molto frequente è l’iscrizione alla newsletter o entrare a far parte di un gruppo chiuso o di una community.

Il contatto diretto permette di creare un legame più profondo che porterà più facilmente all’iscrizione al tuo corso.

5. Ascolta i tuoi utenti

Non bisogna mai andare avanti ciecamente per la propria strada, ma affidarsi all’ascolto di chi ti accompagna.

Gli utenti del tuo sito web e i follower delle tue pagine social ti forniscono in ogni momento dati preziosi per capire cosa sta andando bene, cosa sta andando male e quali sono le cose che interessano di più.

Analizza i dati che le piattaforme ti mettono a disposizione, fai sondaggi e cerca feedback diretti per trovare la strada giusta sulle vie del web.

Spirito digitale è un progetto che nasce per aiutare gli insegnanti di yoga e discipline olistiche a far rifiorire le loro attività sul web in questi tempi di incertezza e caos.

Raccontami le tue esigenze e insieme troveremo la soluzione più adatta a te.

Scrivimi qui!


    Avvia una chat
    1
    Hai bisogno di aiuto?
    Ciao
    Come posso aiutarti?